Croazia, il cormorano vanitoso delle cascate Krka

Il Parco Nazionale delle cascate Krka, in Croazia, è una meta da non perdere per gli amanti della natura.

di Mimma Lo Martire

La Croazia è una nazione bellissima, non le manca nulla: mare, laghi, fiumi, cascate, parchi naturali, belle città. Isolette splendide.

Cormorano alle cascate Krka, Croazia

La piccola e affascinante Croazia, l’ abbiamo girata in lungo e largo, da nord a sud, da est a ovest.  Però, quando penso alle cascate delle Krka, nell’omonimo parco nazionale, non posso fare a meno di sorridere pensando all’incontro con un cormorano vanitoso.

Sì, avete capito bene. Ancora prima di arrivare alle stupende cascate, ho notato un piccolo assembramento di persone, formato da grandi e piccini e, su uno scoglio, al centro dell’acqua c’era lui: il bellissimo modello.

No, non era un ragazzo da copertina patinata di moda, ma vi giuro che le mosse erano in tutto e per tutto quelle di chi si fa fare un servizio fotografico completo. Profilo destro, profilo sinistro, dispiegamento di ali, petto in fuori. L’unica condizione era: potete fotografarmi, anche avvicinarvi parecchio, ma non dovete assolutamente sfiorarmi!

Appena un bambino del gruppo ha fatto il gesto di toccarlo –  tra l’altro tenendo un pezzetto di legno in mano – l’uccello si è indispettito, l’ha beccato delicatamente e ha smesso l’esibizione.

Per fortuna, avevo fatto in tempo a fare due foto al volo…

Peccato. Sarebbe stato meglio un bel video. Speriamo che capiti prima o poi un’altra occasione.

Noi, per ridere, quando ci troviamo in queste situazioni, diciamo che è l’ufficio della “pro loco” del posto a farci trovare questi simpatici siparietti di benvenuto.

Mi è capitato spesso di avere a che fare con appartenenti al regno animale, in tutto e per tutto simili a noi umani. Stesse reazioni di gelosia, con le proprie antipatie e simpatie, manie e caratteri diversi.

Sarà che tendono ad imitarci, ma il risultato è esilarante.

Il cormorano ama stare appollaiato con le sue enormi ali aperte ma, credetemi, questo era veramente un super vanitoso e non si è fatto intimidire né da bambini vocianti, né tantomeno da quello che poi lo ha toccato con un piccolo bastone che aveva in mano. Purtroppo non sono arrivata in tempo per fermarlo.

Se andate al mare in Croazia non tralasciate di visitare lo splendido Parco Nazionale delle cascate Krka.

Parco Nazionale delle Krka

Si trova a circa 50 chilometri da Trogyr, a 13 da Šibenik e a 80 da Zara.

Šibenik, piazza principale

Questo articolo ha 6 commenti.

  1. Da ciò che scrivi e dal modo in cui narri i tuoi bellissimi viaggi, si evince un considerevole amore per il mondo, per gli animali e per la natura, cosa che oggigiorno è sempre più rara da trovarsi. Complimenti per il tuo bellissimo blog, attraverso il quale riusciamo a conoscere parti del mondo che non abbiamo mai visto. Anche a me sarebbe piaciuto conoscere questo cormorano. Continua così, Mimma.

    Celeste

  2. Potrebbe partecipare ad una sfilata di moda!

  3. Che bel racconto e che belle foto! Complimenti Mimma

  4. Brava Mimma! Interessanti articoli di viaggio e bellissime foto!

  5. Ciao Angela, grazie. Aspetto il tuo racconto. Sarà subito messo online!

  6. Cara Mimma, trovo il tuo blog davvero accattivante. Le foto sono bellissime, ma quello che più mi colpisce sono i tuoi racconti di viaggio, lontani dalla ricerca di aggettivi inutili e falsati. Leggendoli, mi sembra proprio di essere lì con te, a scoprire le meraviglie del nostro pianeta.
    La vista del lago alle Krka mi ha riportato alla mente un racconto scritto tempo fa e che non vedo l’ora di mandarti…

Lascia un commento

Chiudi il menu